MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Avatar utente
I2MZC
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 1536
Iscritto il: 16/10/2013, 17:26

MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38158 I2MZC
20/12/2020, 23:08

Questo è un altro pezzo usato sui bombardieri o aerei da trasporto negli anni 30-40.Era in accoppiamento con i TX A 320,A 350
E' intressante notare che a differenza di altri mulinelli manuali di altri paesi, il nostro aveva un regolatore di velocità centrifugo che limitava la velocità del pesino e dell'antenna filare in modo da non dare uno strappo una volta arrivato a fine corsa. Non aveva un contagiri ma penso che l'operatore contava i giri di cavo svolto a seconda della frequenza utilizzata. Sarebbe bello vedere se esisteva una simile tabella e come era.

Carlo I2MZC
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Immagine ARO # 554/2 Carlo

Avatar utente
IW1FQG
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 1299
Iscritto il: 29/11/2013, 16:31
Località: Torino

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38161 IW1FQG
21/12/2020, 11:07

Carlo, solo tu puoi trovare certe cose!
Questo è veramente un pezzo da museo.

Ciao
Ugo IW1FQG

Avatar utente
IK0MOZ
Capitano
Capitano
Messaggi: 4766
Iscritto il: 08/06/2013, 19:01
Località: Tivoli (Rm)
Contatta:

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38162 IK0MOZ
21/12/2020, 12:36

Forse l'unico ancora esistente......grande Carlo. Di che materiale è fatto ?
ImmagineImmagine # ARO 301/0 Immagine WS 19 Group # 15 Mario IK0MOZ

Avatar utente
I2MZC
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 1536
Iscritto il: 16/10/2013, 17:26

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38163 I2MZC
21/12/2020, 13:55

Bachelite nera, come nuovo e perfettamente funzionante. Dovendo ricostruire la stazione completa di un bombardiere italiano, non so cosa fare, avendo a disposizione sia i ricevitori che i trasmettitori, il generatore a mulinello e quello a scoppio della Garelli.il radiogoniometro con strumento e telecomandi, tasto, casco telefonico nuovo con spina e presa + altri amenicoli. Il problema che mi ha tenuto fermo per anni è la totale mancanza di un disegno quotato ed una vista totale del supporto delle radio, tavolino compreso. Poi ci sono foto diverse forse dovute ai diversi costruttori che realizzavano la stazione radio come più gradivano. Ma devo fare presto.....

Carlo I2MZC
Immagine ARO # 554/2 Carlo

Avatar utente
IK0MOZ
Capitano
Capitano
Messaggi: 4766
Iscritto il: 08/06/2013, 19:01
Località: Tivoli (Rm)
Contatta:

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38165 IK0MOZ
21/12/2020, 17:33

Capisco che l'impresa quasi impossibile Carlo, guardando la mia documentazioine (non è poca) quello che mi ha stupito la mancanza totale di classificazione degli oggetti utilizzati dalla RA. Mi spiego. Da quanto ho notato lo stesso oggetto poteva avere un codice diverso a seconda del fabbricante ma addirittura dell'aereo che lo utilizzava. Per esempio un ricevitore AR 8 aveva codice 18011 per un aereo e 19008 per un'altro. Questo vale per tutto. Io che nella vita ho trattato materiali (Dall'omologazione al montaggio sul prodotto) mi sono sempre domandato come facevano a gestirli. Sicuramente non avevano disegni dei vari particolari ma solo numeri con il corrispondente fornitore quindi quando si rompeva qualche cosa dal "Nomenclatore dell'aereo" si risaliva al codice e da questo al fornitore. Se lo stesso oggetto aveva 50 codici non era importante. Sicuramente la RA non aveva magazzino e quindi non esistevano riparazioni veloci a meno dei soliti miracoli ai quali noi italiani siamo maestri (per forza dio cose).
Per esempio ecco tre pagine di nomenclatori relativi ad aerei della Caproni. Ho scelto queste tavole poiche sono aerei dello stesso fabbricante quindi si potrebbe pensare (come logico) stesso oggetto stesso codice.....invece no.....
Caproni_CAB_AP_1937_1a_Serie_Bozze_CN_-_Ministero_dell'Aeron-355.jpg

Caproni_CAB_309_Ghibli_1937_CAB_CN_-_Ministero_dell'Aeronaut-259.jpg

Nomenclatore CA. 311 (82).jpg

per il tuo problema penso dovrai pensare ad uno specifico aereo, quindi con i disegni e foto disponibili (qui in molti possiamo darti una mano) e ricavare le dimensioni (Edordo è un mago delo CAD). Comunque ti siamo vicini....auguri
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ImmagineImmagine # ARO 301/0 Immagine WS 19 Group # 15 Mario IK0MOZ

ik2fwo
Allievo
Allievo
Messaggi: 43
Iscritto il: 01/10/2014, 21:01

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38168 ik2fwo
21/12/2020, 18:51

Ciao Carlo,se ti può essere utile queste due foto dovrebbero essere la postazione radio del SM82.Peccato che il disegno non riporti anche le quote. 73 gianni
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
I2MZC
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 1536
Iscritto il: 16/10/2013, 17:26

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38172 I2MZC
21/12/2020, 20:51

Grazie ragazzi, io ero puntato su una installazione del SM79 di cui ho molte fotografie ma per quanto abbia cercato non ho mai trovato indicazioni sulla posizione degli alimentatori. Ho un mounting dei nostri alimentatori, molto spartano, costituito da una cornice di profilato in lamiera tipo la cornice di un quadro dove si inderiva l'alimentatore, a sua volta trattenuto da una cinghia di pelle (metterò una foto), ma non ho mai visto dove alloggiasse. Un vecchio marconista a cui avevo chiesto dove erano le batterie, molti anni fa, mi rispose che erano in un comparto sotto ai piedi! Pensavo di costruirne uno in PVC per mettere a punto lr dimensioni e poi realizzarlo in acciaio. Anche a Piacenza, presso lo stabilimento militare dove stanno restaurando il terzo SM79 povveniente dal Libano,precedentemente a Volandia, pur avendo tutti i disegni del velivolo, della postazione radio niente. Comunque le vostre foto aggiungono informazioni importanti.Grazie

Carlo I2MZC
Immagine ARO # 554/2 Carlo

ik2fwo
Allievo
Allievo
Messaggi: 43
Iscritto il: 01/10/2014, 21:01

Re: MULINELLO D'ANTENNA DELLA REGIA AERONAUTICA

Messaggio: #38267 ik2fwo
01/01/2021, 7:56

Due fotografie della postazione radio del Savoia Marchetti S81
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Antenne”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti