Eddystone Receiver N. 40A

rx radioamatoriali
Regole del forum
per ricevitori radioamatoriali costruiti fino agli anni 70.
Per gli apparati professionali usare le corrispondenti sezioni se usati in ambito militare, es.RA17 KWM2 ecc, altrimenti usare la sezione " Tecnica ed Autocostruzione ->Fabbricanti "
Avatar utente
IU3ARP
Allievo
Allievo
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/09/2019, 18:23
Località: Marcon (VE)

Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #37923 IU3ARP
25/11/2020, 21:53

Non è un vero e proprio ricevitore (anche se alla fine lo è); costruito dalla Eddystone per il servizio postale inglese come apparato per la ricerca di disturbi ed interferenze nelle gamme HF. Può utilizzare antenne esterne oppure utilizzare varie antenne in ferrite interne (commutate automaticamente a seconda della frequenza scelta). Dispone di attenuatore di precisione a scatti sull'ingresso del segnale. Ha la particolarità di avere il case in fiberglass (fibra di vetro) per non ostacolare la ricezione da parte delle antenne interne. Possibilità di essere alimentato a batterie o a tensione di rete tramite dei moduli alimentatori intercambiabili (anche se per farlo bisogna estrarre il ricevitore dal case).
Quello che ho reperito aveva il solo modulo alimentatore di rete (tra l'altro guasto e ha richiesto di essere riparato sostituendo il trasformatore con un tipo simile), la mancanza della maniglia di trasporto (ricostruita) e il case rotto (riparato e riverniciato).
Metto alcune foto del prima e dopo il restauro.....

IMG_5137.JPG

IMG_5138.JPG

IMG_5139.JPG

IMG_5136.JPG

IMG_20201103_082240 (2).jpg

IMG_20201104_131325 (2).jpg

IMG_20201105_152855 (2).jpg

IMG_5148.JPG

IMG_5155.JPG

IMG_5156.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
IU3ARP
Allievo
Allievo
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/09/2019, 18:23
Località: Marcon (VE)

Re: Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #37924 IU3ARP
25/11/2020, 21:58

IMG_5157.JPG

IMG_5159.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
IT9TAP
Caporale
Caporale
Messaggi: 423
Iscritto il: 13/09/2013, 9:53
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #37928 IT9TAP
26/11/2020, 17:38

Adesso sembra uscito dalla fabbrica, complimenti. Ma come va?
Riccardo IT9TAP
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
IU3ARP
Allievo
Allievo
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/09/2019, 18:23
Località: Marcon (VE)

Re: Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #37931 IU3ARP
26/11/2020, 21:08

IT9TAP ha scritto:Adesso sembra uscito dalla fabbrica, complimenti. Ma come va?
Riccardo IT9TAP

Grazie. Al momento ho fatto solo prove e tarature collegando il generatore di segnali all'ingresso, devo collegarlo ad una antenna esterna e vedere come va....se riesco, nel fine settimana faccio qualche prova.

Paolo Pierelli
Sergente
Sergente
Messaggi: 929
Iscritto il: 17/10/2016, 9:08

Re: Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #37932 Paolo Pierelli
26/11/2020, 21:35

Veramente particolare; mai visto.
Sarà interessante sapere come vada come ricevitore hf; hai fatto un bel restauro, complimenti.
P.

Avatar utente
IU3ARP
Allievo
Allievo
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/09/2019, 18:23
Località: Marcon (VE)

Re: Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #37934 IU3ARP
26/11/2020, 22:02

Posto la brochure dell'epoca, con tutti i dati caratteristici

Noise Measuring Set 40A April 1979.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
IU3ARP
Allievo
Allievo
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/09/2019, 18:23
Località: Marcon (VE)

Re: Eddystone Receiver N. 40A

Messaggio: #38045 IU3ARP
06/12/2020, 22:48

Allora, collegato il ricevitore ad una verticale multibanda....non male, buonissimo il controllo AGC; in qualche caso un pò difficoltosa la sintonia, anche se il comando è ben demoltiplicato. Audio buono, nonostante il piccolo altoparlante interno, e di buon livello (tanto che la maggior parte delle volte lo tenevo al minimo). Buona sensibilità, bisogna utilizzare l'attenuatore a step di ingresso (in pratica fa da RF Gain) per non saturare il front-end. Direi nella media per la tipologia di costruzione. Appena ho un altro pò di tempo voglio fare delle prove di confronto con un ricevitore a sintonia digitale di costruzione più recente.


Torna a “Ricevitori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite