HELP segnalatore automatico tipo Z - FATME

domenico cramarossa
Allievo
Allievo
Messaggi: 16
Iscritto il: 15/06/2014, 15:06

HELP segnalatore automatico tipo Z - FATME

Messaggio: #22000 domenico cramarossa
27/12/2016, 23:03

qualcuno ha notizie di questo piccolo apparecchietto di come veniva utilizzato? Grazie
Domenico
DSCN0778rid.JPG

DSCN0777rid.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
IK0MOZ
Capitano
Capitano
Messaggi: 4766
Iscritto il: 08/06/2013, 19:01
Località: Tivoli (Rm)
Contatta:

Re: HELP segnalatore automatico tipo Z - FATME

Messaggio: #38630 IK0MOZ
10/02/2021, 10:42

Mi è costata un po di fatica, ma credo di aver risolto l'arcano.
Le traccie erano : Tipo Z e il fatto che le lettere trasmissibili erano complementari, ovvero sovrapponendo due segnali telegrafici viene fuori una linea continua : A-N, I-M, D-U, R-K .......
Secondo le regolamentazioni della R.A. il Servizio Z dettava le procedure e norme per il Servizio Radiogoniometrico (Navigazione, Atterraggio, Radiofari) e quindi guardando fra la documentazione di questo servizio è possibile intuire a cosa serviva il segnalatore FATME posseduto dall'amico Domenico.
Allego un paio di paginette dove tratte dal volume "Radiotecnica" edito nel 1942 per le scuole della RA.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ImmagineImmagine # ARO 301/0 Immagine WS 19 Group # 15 Mario IK0MOZ

Avatar utente
roberto burdese
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 2495
Iscritto il: 16/06/2013, 11:54
Località: NEPI (VT) I0BR

Re: HELP segnalatore automatico tipo Z - FATME

Messaggio: #38632 roberto burdese
10/02/2021, 13:09

Ma non sarà che sarà un "pezzo" di quello che veniva chiamato " RADIO RANGE" ?. che sulle carte di navigazione era rappresentato con quattro fasci che i incrociavano al centro dove vi era la stazione trasmittente. Devo vedere su internet cosa ne dice. "BR" P.S. Su internet ho trovato un interessante trattato alla voce " LOW FREQUENCY RADIO RANGE "
ImmagineImmagine # ARO 305/0 Immagine Roberto I0BR

Avatar utente
I2MZC
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 1536
Iscritto il: 16/10/2013, 17:26

Re: HELP segnalatore automatico tipo Z - FATME

Messaggio: #38639 I2MZC
11/02/2021, 15:53

Roberto ma quando tu volavi per arrivare a destinazione, guardavi le lamine vibranti? :D :D
Quel sistema di navigazione mi pare che fosse nato negli Stati Uniti per i servizi postali. Comunque credo che sulle spiegazioni del manuale postato da Mario ci sia un grossolano errore: i due segnali es:A-N venivano trasmessi insieme e con uno sfasamento da permettere l'incastro dei due codici. Quando l'aereo volava al centro dei due segnali sovrapposti, riceveva un tono continuo, mentre se si spostava a destra o a sinistra percepiva la differenza e correggeva la rotta. Principio adottato anche nell'ILS.

Carlo I2 MZC
Immagine ARO # 554/2 Carlo

Avatar utente
roberto burdese
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 2495
Iscritto il: 16/06/2013, 11:54
Località: NEPI (VT) I0BR

Re: HELP segnalatore automatico tipo Z - FATME

Messaggio: #38640 roberto burdese
11/02/2021, 18:42

Carlo MZC, quanto tu hai detto, mi pare corrisponda a quanto scritto sui documenti che ha postato Mario MOZ. Su internet all' indirizzo "LOW FREQUENCY RADIO RANGE" ci sono interessanti informazioni, tra cui il fatto che quel tipo di "radioaiuto" sia nato negli "state" in appoggio al trasporto aereo della posta. Negli ultimi tempi delle mie "peregrinazioni" c'erano ancora sulla costa occidentale europea alcuni "radiorange" ma praticamente inutilizzati. "LITTON" e "CARUSEL" facevano a gomitate per piazzare i loro sistemi "inerziali" . "BR"
P.S. Ho commesso un errore chiamando "radio range" gli impianti "CONSOL", che sono comunque radiofari direzionali ad onde lunghe.
ImmagineImmagine # ARO 305/0 Immagine Roberto I0BR


Torna a “Trasmettitori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: IK0MOZ, IZ1FID e 2 ospiti